L’emergenza Covid-19, negli ultimi mesi, ha condizionato totalmente le nostre modalità del vivere e le nuove esigenze sanitarie hanno portato molte realtà a innovare la propria produzione in funzione delle attuali e impellenti necessità.

Ne è un esempio la comasca FASAC, polo leader nella produzione di tessuti stampati dal 1955 con sede a Cassina Rizzardi. Da sempre attiva nell’ambito del fashion di qualità, con divisioni che spaziano dall’abbigliamento all’arredo, ha attivato una collaborazione con la società Polygiene per l’utilizzo del trattamento ViralOff® sui propri prodotti.

Abbiamo già discusso di ViralOff® e della società svedese artefice dell’interessante tecnologia che, applicata ai tessuti, ha una potente azione antivirale.

Tutte le collezioni FASAC, realizzate in fibre diverse quali seta, cotone, lino, viscosa, poliestere e nylon possono essere trattate con il prodotto antibatterico di Polygiene, che, testato ai sensi della normativa ISO 18184:2019, riduce il 99% dei virus presenti in superficie.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome